• Informasalute N.64

    Informasalute N.64

    Settembre 2018

    Luca Russo: un anno dopo

    Leggi tutto

  • Informasalute N.63

    Informasalute N.63

    Luglio 2018

    Antonella Brunello: una Bassanese in Europa

    Leggi tutto

  • Informasalute N.62

    Informasalute N.62

    Maggio 2018

    Nicole Orlando: sono down e sono felice

    Leggi tutto

  • Informasalute N.61

    Informasalute N.61

    Marzo 2018

    Fiammetta Borsellino: rabbia per un processo farsa

    Leggi tutto

  • Informasalute N.60

    Informasalute N.60

    Gennaio 2018

    Shari Moretto: mens sana in corpore sano.

    Leggi tutto

Azienda Ulss7 Pedemontana: al via la Campagna di vaccinazione antinfluenzale

2018 arrivano le patologie stagionali: meglio prevenire con il vaccino che curare

Comunicato stampa dell’Azienda Sanitaria ULSS 7 Pedemontana

L’obiettivo dichiarato è vincere le diffidenze create anche dai falsi allarmi e alzare sensibilmente le percentuali di cittadini vaccinati, che negli ultimi anni hanno visto una copertura della popolazione che dovrebbe vaccinarsi attestata intorno al 50%.

Partirà nel mese di novembre 2018 la compagna di vaccinazione antinfluenzale 2018 dell’Azienda Ulss7, rivolta a tutti coloro per i quali in base alla indicazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), ministeriali e regionali è raccomandato vaccinarsi contro l’influenza.

La campagna del 2018 ripropone il modello organizzativo già sperimentato positivamente nella passata stagione: sono i Medici di Famiglia che effettuano in primis la vaccinazione antinfluenzale a tutti i loro pazienti: donne in gravidanza, persone dai 65 anni in su, persone con varie patologie croniche, ad esempio ipertensione, diabete, scompenso cardiaco, persone sane che hanno ruoli di interesse pubblico, come Insegnanti, Poliziotti e Carabinieri, Vigili del Fuoco, Medici e Infermieri, personale delle Case di Riposo e, da quest’anno, i Donatori di Sangue: hanno a disposizione 59.000 dosi acquistate dall’Azienda Ulss7. Per quanto riguarda i bambini con patologie che necessitano della vaccinazione antinfluenzale saranno vaccinati direttamente dal Pediatra di Libera Scelta.

Saranno i Medici di Famiglia a raccogliere ed eseguire le richieste di vaccinazione a domicilio per le persone costrette stabilmente a letto.

La vaccinazione è raccomandata anche per i bambini dai 6 mesi in su e per i bambini che presentano particolari patologie è gratuita. Sul sito aziendale www.aulss7.veneto.it i cittadini troveranno molte informazioni e chiarimenti sulla vaccinazione.

“L’influenza stagionale, nota Paolo Coin, Direttore del Dipartimento di Prevenzione, rappresenta una delle più importanti cause di morte per malattie infettive, subito dopo l’AIDS e la Tubercolosi e la vaccinazione rimane il mezzo più efficace per contrastarla”. Da qui la raccomandazione a vaccinarsi per tutte le categorie di persone che devono proteggersi dagli effetti negativi dell’infezione da virus influenzali e che ne potrebbero patire serie conseguenze in termini di salute.

Si ricorda ancora che è consigliato vaccinarsi contro l’influenza anche per le persone che si recano in viaggio all’estero nella stagione invernale. In questo caso la vaccinazione è a pagamento e può essere eseguita insieme alle altre vaccinazioni necessarie presso l’ambulatorio dei viaggiatori internazionali, previa prenotazione al numero telefonico 0424885500 e 0445389393.

Infine si fa presente che per prevenire l’influenza, oltre alla vaccinazione, è importante compiere gesti semplici ed economici che possono ridurre grandemente la diffusione non solo dei virus influenzali ma anche di altri agenti infettivi, quali: coprirsi bocca e naso, con la protezione della mano o di un fazzoletto, in caso di starnuti o colpi di tosse, lavarsi spesso le mani, in particolare dopo essersi soffiati il naso o aver starnutito o tossito, evitare contatti ravvicinati con altre persone quando ci si sente influenzati, per evitare di contribuire alla diffusione del contagio.

IL COMMISSARIO ULSS7
Dott. Bortolo Simoni

Redazione InFormaSalute

Ogni due mesi diamo voce ai medici, agli specialisti e ai responsabili che operano nel territorio per avere risposte, spiegazioni e informazioni sulle questioni di maggior interesse. Senza il team redazionale, nulla di questo sarebbe possibile!

InForma Salute
    • Casa Editrice

      Agenzia Pubblicitaria Europa 92
      Via Pio IX 27 - 36061 Bassano del Grappa (Vi)
      C.F.: 02101360242

      info@informasalute.net
      tel: 0424.510855
      mobile: 0039.335.7781979

      Seguici su

    • Redazione

      Direttore Responsabile
      Angelica Montagna

      Condirettore
      Alessandro Tich

      Coordinatore Editoriale
      Ledy Clemente
      Romano Clemente

      Redazione
      Endrius Salvalaggio
      Cinzia dal Brolo - Giovanna Bagnara
      Barbara Bagnara

      redazione@informasalute.net

    • Contattaci

      Nome e Cognome (richiesto):


      E-Mail (richiesto):


      Messaggio (richiesto):


      Clicca sul riquadro sottostante per dimostrare che sei umano (richiesto):