• Informasalute N.66

    Informasalute N.66

    Febbraio 2019

    Andrea Bizzotto: un libro per amore

    Leggi tutto

  • Informasalute N.65

    Informasalute N.65

    Dicembre 2018

    Davide Dal Maso: premio contro il Cyberbullismo

    Leggi tutto

  • Informasalute N.64

    Informasalute N.64

    Settembre 2018

    Luca Russo: un anno dopo

    Leggi tutto

La nuova frontiera contro l’invecchiamento di viso e corpo

Tecnologia TECaR: ringiovanire il volto senza chirurgia

Risollevare le palpebre cadenti, riempire le rughe del contorno occhi, donare nuovo volume alle labbra e agli zigomi nonchè cancellare il “codice a barre” dal labbro superiore senza ricorrere al bisturi o alle iniezioni è veramente possibile. In abbinamento a cosmetici Naturali ad alta concentrazione e completamente privi di sostanze nocive , presso GIULIANA teorema di bellezza è ora disponibile una nuova tecnologia, TECaR.

Piacevolissimo, sicuro e veloce, il trattamento con TECaR consente di ossigenare il tessuto, ridurre l’infiammazione, veicolare sostanze funzionali come ossigeno e acido Jaluronico e stimolare la produzione di collagene e di elastina da parte della pelle, elementi indispensabili alla rigenerazione e alla cicatrizzazione (anche post acneica!). A differenza della Radiofrequenza tradizionale, questo apparecchio è in grado di erogare la potenza esatta necessaria per eseguire il trattamento senza surriscaldare il tessuto. Va chiarito che surriscaldare la pelle equivale a “cuocerla” lentamente; provoca un irrigidimento iniziale che viene scambiato per tonicità ma in realtà accelera l’invecchiamento rendendo il tessuto anelastico a lungo termine.

Questo avviene anche quando un tessuto è infiammato, carico di tossine: in questo caso infatti i fibroblasti della nostra pelle producono un collagene duro e fibroso, rigido, quello i tipo 1. Questo collagene è tipico del tessuto invecchiato precocemente. L’invecchiamento precoce colpisce anche chi si è sottoposto alla radiofrequenza tradizionale, o alle iniezioni di tipo filler: nonostante si ottenga un effetto riempitivo immediato infatti, questi trattamenti causano infiammazione e una volta svanito il loro effetto la pelle non risponde più come prima perché ne risulta compromessa, obbligando a ripetere le sedute periodicamente, e ottenendo un risultato sempre peggiore nel tempo. La pelle del volto infatti viene spesso tragicamente deformata.

Durante il trattamento con TECaR invece, i fibroblasti vengono stimolati a rigenerare il tessuto dall’interno producendo il collagene reticolare ed elastico di tipo 3, che caratterizza i tessuti giovani e tonici. Il miglioramento è immediatamente visibile, e si possono trattare anche le persone insoddisfatte dei risultati dati dai trattamenti precedenti che ho citato poc’anzi: ci vorranno più sedute rispetto a chi inizia un percorso con un tessuto mai trattato, ma i danni si potranno gradualmente recuperare. TECaR consente di rieducare il corpo ad autoripararsi, e prolunga i risultati nel tempo: i benefici di un programma di 10 trattamenti diventano permanenti e continuano a protrarsi anche a distanza di 5 mesi, senza dover continuare a fare trattamenti, al limite con qualche seduta di mantenimento ed una corretta autocura.

TECaR inoltre veicola senza bisogno di aghi i principi attivi selezionati come l’ossigeno e l’acido ialuronico a basso peso molecolare creando una riserva dermica ed un effetto filler che si vede dal primo trattamento. Può risolvere gli inestetismi del viso in poche sedute, ad un prezzo estremamente competitivo e contenuto.

Il trattamento con TECaR è estremamente benefico anche sul corpo: consente la fluidificazione delle tossine che intasano l’organismo e ne agevola l’eliminazione, attiva il drenaggio linfatico e può essere usata anche per veicolare principi attivi specifici per il trattamento anticellulite come ad esempio centella e fosfatidilcolina che migliorano il microcircolo e attivano l’eliminazione dell’adiposità localizzata, sempre riducendo l’infiammazione. Costitiusce un vero e proprio trattamento di mesoterapia, che elimina l’utilizzo e il dolore causato dall’utilizzo degli aghi, a favore di un trattamento completamente piacevole e rilassante. Può dare enorme sollievo alla schiena contratta e dolorante, in abbinamento a manualità molto dolci. Questo macchinario viene infatti utilizzato in campo medico per la veicolazione di alcuni farmaci localizzata e anche in fisioterapia , proprio per la sua capacità di rigenerare i tessuti riducendo l’infiammazione.

Ti aspettiamo per provare il primo trattamento antiage ad effetto filler , senza aghi e senza effetti collaterali, o per godere dei benefici dell’uso di TECaR sul corpo. Vieni a trovarci e ti aiuteremo a scoprire il programma adatto a te!

Adriana e lo staff di GIULIANA teorema di bellezza.

GIULIANA TEOREMA DI BELLEZZA srl

via San Vito 3B, 36063 Marostica (VI) – tel. 0424 780644, cell. 3346995883
mail: info@esteticagiuliana.it – www.esteticagiuliana.it

Tags:

Redazione InFormaSalute

Ogni due mesi diamo voce ai medici, agli specialisti e ai responsabili che operano nel territorio per avere risposte, spiegazioni e informazioni sulle questioni di maggior interesse. Senza il team redazionale, nulla di questo sarebbe possibile!

InForma Salute
    • Casa Editrice

      Agenzia Pubblicitaria Europa 92
      Via Pio IX 27 - 36061 Bassano del Grappa (Vi)
      C.F.: 02101360242

      info@informasalute.net
      tel: 0424.510855
      mobile: 0039.335.7781979

      Seguici su

    • Redazione

      Direttore Responsabile
      Angelica Montagna

      Condirettore
      Alessandro Tich

      Coordinatore Editoriale
      Ledy Clemente
      Romano Clemente

      Redazione
      Romano Clemente
      Alessandro Tich
      Angelica Montagna
      Renzo Deganello
      redazione@informasalute.net

    • Contattaci

      Nome e Cognome (richiesto):


      E-Mail (richiesto):


      Messaggio (richiesto):


      Clicca sul riquadro sottostante per dimostrare che sei umano (richiesto):