• Informasalute N.91

    Informasalute N.91

    GIUGNO 2022

    UCRAINA CHIAMA: OTB RISPONDE

    Leggi tutto

  • Informasalute N.90

    Informasalute N.90

    APRILE-MAGGIO 2022

    Prof. Mauro Ferrari

    IL GIGANTE DELLA NANOMEDICINA

    Leggi tutto

  • Informasalute N.89

    Informasalute N.89

    FEBBRAIO 2022

    D.ssa Maria Grazia Carraro Direttore Generale Ulss1 Dolomiti

    TERRITORIO VASTO E ALTO INDICE DI VECCHIAIA

    Leggi tutto

  • Informasalute N.88

    Informasalute N.88

    NOVEMBRE-DICEMBRE 2021

    Paolo Fortuna Direttore Generale ULSS 6 EUGANEA

    DA PADOVA IL FORTE APPELLO A VACCINARSI

    Leggi tutto

“Continuiamo a investire nel sociale”

 

A cura della redazione

I progetti e i servizi promossi dall’Amministrazione comunale

A proposito di crisi: in questa fase economica ancora incerta e difficile, sono in crescita le fasce di popolazione che esprimono nuovi disagi e nuove esigenze e a San Giorgio in Bosco l’Amministrazione comunale continua ad investire nel sociale attraverso una serie di progetti a sostegno del singolo e della famiglia nell’intento di offrire aiuti concreti che possano migliorare la qualità della vita.

“Consapevoli che i prossimi anni riserveranno una grande sfida nell’ambito del sociale dettata dall’aumento dei disagi legati non solo alla mancanza di opportunità lavorative, ma anche alle incertezze e ai disagi generati dal delicato momento storico che stiamo attraversando – sottolinea il sindaco Renato Miatello – si cercherà di investire tutte le risorse disponibili per affrontare con fiducia il futuro.”

Ma quali sono gli interventi comunali di punta nell’ambito del sociale? Ecco qui sotto riportati alcuni servizi e progetti di particolare interesse:

 

“Coccole di mamma, incontri di massaggio al bambino”
Il Comune di San Giorgio in Bosco ha patrocinato l’iniziativa “Coccole di mamma, incontri di massaggio al bambino” che prevede una serie di incontri tenuti da una psicologa esperta in genitorialità e perinatalità, rivolti a mamme e papà con bambini da 1 a 9 mesi diretti a far riflettere sui benefici del massaggio e far apprendere una sequenza di massaggi per migliorare il legame genitore-figlio per accompagnare, proteggere e stimolare la crescita e la salute del bambino.

Gli incontri intendono inoltre favorire la creazione di una rete tra genitori dello stesso territorio, creando occasioni di scambio e di confronto.

Sono stati programmati tre incontri della durata di un’ora e mezza che si terranno nei giorni 1, 8 e 15 ottobre, dalle ore 10.00 alle ore 11.30, presso la palestra del Centro polivalente di Lobia (ex scuola elementare).

 

Servizio comunale di orientamento e sostegno psicologico per giovani e adulti “Ti ascolto”
E’ stato istituito uno Sportello di aiuto psicologico rivolto alle famiglie, ai giovani e agli adulti per prevenire condizioni di disagio e per creare benessere psicologico, affettivo e relazionale in un’ottica di promozione della salute. Lo Sportello è gratuito e si occupa di:

– orientamento scolastico e professionale: si valutano i desideri, le aspettative, le potenzialità e le possibilità lavorative e accademiche correlate al percorso che il soggetto vuole intraprendere con l’obiettivo di fare scelte consapevoli e soddisfacenti;

– sostegno ed aiuto psicologico: si cerca di capire le difficoltà che il soggetto incontra a casa, a scuola, nel lavoro, con gli amici o nelle relazioni sentimentali valutando possibili soluzioni per superarle;

– sostegno alla genitorialità: l’obiettivo è di aiutare i genitori a capire meglio i propri figli per trovare soluzioni educative ottimali per loro, creando uno spazio di confronto e di sostegno per chi affronta le difficoltà connesse alla crescita dei figli nella società contemporanea.

Lo sportello, attivo da ottobre 2011 presso le barchesse  di Villa Bembo, sede comunale, è aperto tutti i giovedì dalle ore 13.00 alle ore 14.00 ed è gestito da una psicologa psicoterapeuta.

 

Progetto Programmi locali dei tempi e degli orari “Le donne tra famiglia, figli e lavoro”
Nell’ambito del Progetto regionale Programmi locali dei tempi e degli orari, il Comune di San Giorgio in Bosco ha presentato un progetto denominato “Le donne tra famiglia, figli e lavoro”, attualmente in fase di realizzazione.

La finalità che si intende perseguire attraverso il progetto è la realizzazione di un sistema di interventi per migliorare la conciliazione tra vita lavorativa e vita privata attraverso la costituzione  di uno sportello on line di supporto alle famiglie per gestire buoni mensa, baby sitter e altri servizi che facilitino la vita delle mamme e quindi della famiglia. In particolare si intende predisporre ambienti on line che consentano l’apertura di uno sportello per baby sitter e badanti, sportello per pagamento on line dei buoni mensa e servizio trasporto scolastico, sportello gestione anziani di  supporto a tutte le incombenze amministrative, sportello IMU sia on line che con operatore call center.

Ad integrazione dei servizi sopra indicati, saranno attivate iniziative di formazione per facilitare l’accesso agli stessi. L’insieme di questi servizi, oltre a semplificare la vita di molte famiglie con una evidente ottimizzazione dei tempi, consente alle mamme di recarsi serenamente al lavoro, sicure di lasciare in mani competenti i loro figli e gli anziani.

 

Progetto “Sorridendo Vinceremo”
Il Progetto “Sorridendo Vinceremo”, finanziato dalla Regione del Veneto nell’ambito dell’“Accordo di Programma Quadro in materia di Politiche Giovanili – Bando Giovani, cittadinanza attiva e volontariato”,  è stato pensato per offrire alle persone con disabilità la possibilità di fare sport: uno spazio in cui il movimento diventa fonte di soddisfazione e appagamento sia fisico che psicologico. Con “Sorridendo Vinceremo” i ragazzi disabili potranno acquisire, attraverso l’attività motoria, mezzi di relazione con la realtà esterna; i volontari e i genitori dei ragazzi avranno inoltre l’opportunità di trovarsi e di confrontarsi, creando una reale integrazione attraverso il coinvolgimento della scuola e delle associazioni di volontariato.


InForma Salute
    • Casa Editrice

      Agenzia Pubblicitaria Europa 92
      Via Pio IX 27 - 36061 Bassano del Grappa (Vi)
      C.F.: 02101360242

      info@informasalute.net
      tel: 0424.510855
      mobile: 0039.335.7781979

      Seguici su

    • Redazione

      Direttore Responsabile
      Angelica Montagna

      Condirettore
      Alessandro Tich

      Coordinatore Editoriale
      Ledy Clemente
      Romano Clemente

      Redazione
      Romano Clemente
      Alessandro Tich
      Angelica Montagna
      Renzo Deganello
      redazione@informasalute.net

    • Contattaci

      Nome e Cognome (richiesto):


      E-Mail (richiesto):


      Messaggio (richiesto):


      Clicca sul riquadro sottostante per dimostrare che sei umano (richiesto):