• Informasalute N.83

    Informasalute N.83

    Maggio 2021

    Erika Stefani

    UN MINISTRO PER LE DISABILITÀ

    Leggi tutto

  • Informasalute N.82

    Informasalute N.82

    Marzo 2021

    Carlo Bramezza

    PRIORITÀ VACCINI

    Leggi tutto

  • Informasalute N.81

    Informasalute N.81

    Febbraio 2021

    Giovanni Menegon

    UNA LAUREA PER LA RINASCITA

    Leggi tutto

Editoriale

Alessandro Tich

Grazie per l’accoglienza. E adesso c’è anche il sito internet.
“Eccoci qua !“, scrivevamo su questa pagina nel primo numero di “InFormaSalute“, la rivista utile per la famiglia e non solo. Un modo per entrare discretamente, in punta di piedi e senza troppi proclami, nelle case e nelle famiglie del nostro territorio. Adesso non mi resta che dirvi “Grazie per l’accoglienza“. Ovunque, nei luoghi dove la nostra rivista è stata distribuita, abbiamo sentito commenti positivi e inviti a continuare e a fare sempre meglio. Un segnale confortante che cercheremo di non deludere mai, a cominciare da questo secondo numero. Un’occasione per dire “grazie“- ed è una gratitudine profonda e sincera – anche ai tanti medici, primari, specialisti, professionisti e dirigenti in campo sociosanitario che hanno dedicato il loro tempo a fornirci le informazioni necessarie per gli articoli che scriviamo. Anche qui abbiamo ovunque respirato un’atmosfera positiva, propositiva e di grande collaborazione.
Tra gli argomenti di questo numero, abbiamo messo ancora in primo piano la prevenzione. Ce lo impone la nostra linea editoriale, convinti come siamo che il verbo “prevenire“sia la giusta chiave di scrittura, per noi, e di lettura, per voi, di qualsiasi argomento che riguardi la nostra salute, il nostro benessere e il nostro territorio. Due, in particolare, le azioni o le campagne di prevenzione su cui abbiamo acceso i riflettori, equamente “divise fra i sessi“: la prima è il pap test, che interessa decine di migliaia di donne nella nostra provincia per la prevenzione del carcinoma al collo dell’utero. Abbiamo incontrato il team che si occupa del pap test al Consultorio familiare di Via Monsignor Negrin, e abbiamo imparato molte cose interessanti.
La seconda è la prevenzione del tumore alla prostata. Argomento, quest’ultimo, che riguarda indistintamente tutta la popolazione maschile sopra i 45 anni, che su questo problema farebbe bene a farci regolarmente un pensierino. A darci molte utili e confortanti indicazioni al riguardo è il professor Guglielmo Breda, primario della Divisione di Urologia all’ospedale San Bassiano. Ma c’è tanto altro da scorrere sulle nostre pagine. Dal primo gennaio del 2008, nella nostra regione, scompare l’obbligo delle quattro vaccinazioni imposte per legge in eta’ pediatrica. I nostri figli ( quelli nati dal 2008 in avanti ) non “dovranno“più vaccinarsi contro la difterite, la polio, il tetano e l’epatite B. Queste vaccinazioni, come tutte le altre, non saranno più obbligatorie ma “raccomandate“o “consigliate“. Attenzione pero’: il venir meno dell’obbligo non significa che diminuiranno le vaccinazioni, o addirittura non si faranno più. Anzi, l’obiettivo è proprio l’opposto: come ci spiegano in questo numero della nostra rivista due dirigenti medici del Dipartimento di Prevenzione dell’Ulss n.3.
Le nostre antenne, sempre attente a registrare ciò che accade sul territorio, ci spingono a parlare anche della lotta all’abuso di alcolici, un problema che coinvolge moltissime famiglie. Sono due gli articoli in cui ce ne occupiamo: il primo affronta il tema con il dolce sorriso di Laura Zonta, di San Zeno di Cassola, finalista a Miss Italia e nostra ragazza-copertina, che alle finali di Salsomaggiore Terme ha lanciato in Tv dei sorprendenti appelli ai suoi coetanei a pensare alla vita e non correre in auto. Laura è oggi testimonial di una campagna nazionale contro l’abuso di alcolici e per la prevenzione degli incidenti stradali: sentiremo, dalla sua voce, di che esperienza si tratta. Il secondo pezzo riguarda invece un’altra intelligente iniziativa di sensibilizzazione, lanciata dal Sert, Servizio Tossicodipendenze di Bassano, assieme agli istruttori di scuola guida. E ancora parleremo di “Fitness“con Daniele Pellizzer, tra i più noti imprenditori del settore nel Bassanese. Scopriremo, con il dottor Pierantonio Zampese, medico di base, che cos’è e cosa fa la medicina di gruppo. Assieme al dottor Carlo Negri, specialista dermatologo, affronteremo invece il tema dei “nei“, che tutti abbiamo sulla pelle ma che forse poco consideriamo o conosciamo.
Per i servizi sociali, mettiamo infine a fuoco l’attività del SIL, il Servizio di Integrazione Lavorativa dell’Ulss n.3 che tante persone e tante famiglie sta seguendo e aiutando nel campo della disabilita’ e del disagio.
Infine, la più grande novità: è nato, ed è on-line il nostro sito internet www.informasalute.net
Con un semplice click sul computer, si possono scorrere le pagine dei numeri precedenti, colloquiare con il direttore, fare domande e richieste di argomenti da trattare, avere anticipazioni sugli argomenti che tratteremo nei prossimi numeri e quant’altro. Per continuare e rinforzare sempre più il nostro filo diretto.

E adesso, buona lettura
Alessandro Tich

Alessandro Tich

Condirettore

InForma Salute
    • Casa Editrice

      Agenzia Pubblicitaria Europa 92
      Via Pio IX 27 - 36061 Bassano del Grappa (Vi)
      C.F.: 02101360242

      info@informasalute.net
      tel: 0424.510855
      mobile: 0039.335.7781979

      Seguici su

    • Redazione

      Direttore Responsabile
      Angelica Montagna

      Condirettore
      Alessandro Tich

      Coordinatore Editoriale
      Ledy Clemente
      Romano Clemente

      Redazione
      Romano Clemente
      Alessandro Tich
      Angelica Montagna
      Renzo Deganello
      redazione@informasalute.net

    • Contattaci

      Nome e Cognome (richiesto):


      E-Mail (richiesto):


      Messaggio (richiesto):


      Clicca sul riquadro sottostante per dimostrare che sei umano (richiesto):