• CORONAVIRUS: BOLLETTINO REGIONE VENETO

    CORONAVIRUS: BOLLETTINO REGIONE VENETO

    20 Aprile 2020

    CORONAVIRUS: BOLLETTINO REGIONE VENETO

    Leggi tutto

  • Informasalute N.75

    Informasalute N.75

    Febbraio 2020

    CORONAVIRUS, IL SUO NEMICO È L’IGIENE

    Leggi tutto

  • Informasalute N.74

    Informasalute N.74

    Gennaio 2020

    LUDOPATIA? NO, GRAZIE

    Leggi tutto

  • Informasalute N.73

    Informasalute N.73

    Dicembre 2019

    I colori della vita

    Leggi tutto

  • Informasalute N.72

    Informasalute N.72

    Novembre 2019

    L’età del bisogno

    Leggi tutto

I giovanissimi italiani bevono sempre di più

Visualizzazioni: 1.521

A rischio sempre i giovani

Tra i minori ci sono sempre più bevitori abituali, nonostante la legge ne vieti vendita e somministrazione. Gli individui ritenuti a rischio, secondo le linee guida europee, superano gli 8 milioni. È necessario investire in identificazione precoce, informazione e prevenzione per favorire il raggiungimento degli obiettivi dei Piani di Prevenzione nazionale e regionali.

I giovanissimi italiani bevono sempre di più.

È un risultato allarmante emerso dal report elaborato dall’Osservatorio Nazionale Alcol dell’Istituto Superiore della Sanità, presentato …

Leggi Tutto

epatite c HIV

Epatite C nei pazienti con HIV

Visualizzazioni: 2.055

Ogni anno, dei 4mila nuovi casi di infezione da HIV, 250 soggetti hanno anche l’infezione da Epatite C (HCV).

Anche quest’anno lo Spallanzani è stato protagonista all’Italian Conference on AIDS and Antiviral Research (ICAR), il Congresso Nazionale su HIV ed Epatite C (HCV), svolto lo scorso giugno presso l’Università degli Studi di Siena.

Oltre 1.200 partecipanti tra ricercatori, operatori con oltre 390 i contributi scientifici.

Si calcola che in Italia tra le persone HIV positive ci siano almeno 20-30 mila pazienti con infezione da HCV.
Ogni anno, dei 4mila nuovi casi di infezione da HIV,…

Leggi Tutto

depressione-bambini

Depressione: quando i pazienti sono bambini o adolescenti

Visualizzazioni: 2.671

La depressione può colpire chiunque, anche un bambino.

Depressione, parliamone! è stato lo slogan della Giornata mondiale della Salute avvenuta lo scorso aprile. La depressione, una malattia che può colpire chiunque, anche un bambino.

Abbiamo chiesto alla dottoressa Cristiana De Ranieri, psicologa del servizio di Psicologia Clinica del Bambino Gesù, di aiutarci a capire cosa accade quando il fenomeno investe i giovani.

Quali sono i sintomi, cosa possono fare i genitori per aiutare i loro figli, e cosa succede quando a soffrirne sono i piccoli e gli adolescenti malati.

Dottoressa De Ranieri,

Leggi Tutto

bambini sicurezza auto seggiolini

Bambini, sicurezza in auto: in arrivo nuovi seggiolini e più sicuri

Visualizzazioni: 1.190

Bambini, sicurezza in auto: in arrivo nuovi seggiolini e più sicuri

Ogni anno perdono la vita in incidenti d’auto molti bambini e ancora di più riportano lesioni, talora con danni permanenti. Molte di queste vite potrebbero essere risparmiate con il corretto uso dei sistemi di ritenuta. Spesso i bambini più piccoli vengono semplicemente tenuti in braccio dal passeggero posto nel sedile anteriore o in quelli posteriori, pensando di poterli proteggere in caso di incidente.

Pochi sanno che a 50 km/h, in caso di impatto contro un ostacolo fisso, la forza di decelerazione impressa al corpo…

Leggi Tutto

Donare il sangue dal cordone ombelicale

Visualizzazioni: 590

Donare il sangue dal cordone ombelicale: un gesto di grande solidarietà per chi è malato

Il sangue contenuto nel cordone ombelicale (SCO) rappresenta una preziosa sorgente di cellule staminali cosiddette “emopoietiche”, ovvero di quegli elementi che sono in grado di generare le cellule del sangue come i globuli bianchi, i globuli rossi e le piastrine.

Tali cellule sono utilizzate per la cura di molte malattie ematologiche come le leucemie ed i linfomi o malattie genetiche come l’anemia mediterranea. Altre fonti di tali cellule staminali emopoietiche sono il midollo osseo ed il sangue periferico.…

Leggi Tutto

inquinamento

Inquinamento: 91 mila morti in Italia

Visualizzazioni: 1.231

Italia è il paese europeo in cui sono registrati più decessi

L’Agenzia Europea per l’Ambiente (AEA) segnala come i “Livelli di inquinamento sono oltre la soglia Oms”.

E l’Italia è il paese europeo in cui sono registrati più decessi in valori assoluti, anche se in rapporto al numero di abitanti sono i paesi dell’Est europeo balcanico a registrare le performance peggiori.

Da anni si sa che nel nostro Paese le polveri sottili e l’inquinamento da ozono hanno raggiunto livelli critici.

Nel 2014 circa l’85% della popolazione urbana nell’Unione Europea è stata esposta a particolato fine (PM2.5) in…

Leggi Tutto

Ginnastica Presciistica

Ginnastica presciistica: tappa d’obbligo a tutte le età

Visualizzazioni: 1.039

Il fai da te, sempre sconsigliato.

Se ne parla ogni anno, soprattutto quando si infilano le prime giacche a vento e si spera in montagne innevate che invitano ad andare a sciare. La ginnastica presciistica che precede l’infilare sci e scarponi, non solo diventa tappa d’obbligo ma secondo gli esperti va fatta tanto prima della stagione invernale. Come a dire: uomo avvisato, mezzo salvato!
Eppure, dati alla mano, ogni anno inevitabilmente gli ospedali si riempiono di pazienti soccorsi con i mezzi pesanti, in mezzo alle piste da sci.Abbiamo avvicinato l’esperto e gli abbiamo…

Leggi Tutto

infezioni gravidanza

Malattie infettive in gravidanza

Visualizzazioni: 2.741

Il vero “antidoto resta sempre la prevenzione”.

All’interno dell’Ospedale Spallanzani di Roma è operativa la struttura che si occupa di infezioni contratte in gravidanza e di screening per donne che intendono intraprendere in tutta sicurezza il percorso della maternità.

La prevenzione pre-concezionale e prenatale può evitare danni devastanti per la donna quali aborto, morte del feto o nascita di neonati con danni anatomici.

Parla la Responsabile del Centro per la Prevenzione e Cura delle Infezioni in Gravidanza dell’Istituto Nazionale Malattie Infettive “Lazzaro Spallanzani…

Leggi Tutto

bambini-incidenti

Bambini e incidenti: cosa fare nei primi minuti

Visualizzazioni: 1.376

I primi 5 minuti possono essere fondamentali

Traumi, ferite, ustioni, ingestione o inalazione di oggetti pericolosi, annegamenti e avvelenamenti.

Sono tanti gli incidenti piccoli e grandi che possono purtroppo capitare ai bambini, dentro e fuori le mura domestiche: saper fare la cosa giusta entro i primi 5 minuti può rivelarsi una competenza fondamentale per chi sta loro accanto.

Ne parliamo con il dott. Antonino Reale (resp. di Pediatria dell’Emergenza), dell’Ospedale pediatrico Bambino Gesù.

Dott. Reale, quali sono gli incidenti più frequenti tra i bambini?

Gli incidenti …

Leggi Tutto

nutrizionista lattuada dieta

Dimagrire col metodo Lattuada: una dieta a 360 gradi

Visualizzazioni: 3.133

Metodo Lattuada: quando la dieta sana diventa stile di vita.

Si fa presto a dire “dimagrire”. Un verbo che deve essere coniugato con molta attenzione, soprattutto nel rispetto e per il benessere del paziente che necessita di perdere i chili di troppo.

Una questione non solo estetica, ma anche di salute generale e di consapevolezza mentale circa il percorso da intraprendere per raggiungere il risultato.

Lo sa molto bene il dott. Luca Lattuada, nutrizionista, inventore di un metodo di dimagrimento unico nel suo genere, che porta il suo nome, che oltre a basarsi su una dieta sana, semplice ed efficace…

Leggi Tutto

Cosa prevedono i nuovi LEA: un aggiornamento storico

Visualizzazioni: 1.268

Cosa prevedono i nuovi LEA: un aggiornamento storico

Il premier Gentiloni recentemente ha firmato il Decreto sui nuovi Lea, un passaggio storico per la sanità italiana, intervenendo su quattro fronti.

1 – definisce attività, servizi e prestazioni garantite ai cittadini dal Sistema sanitario nazionale;

2 – descrive con maggiore dettaglio e precisione prestazioni e attività oggi già incluse nei Lea;

3 – ridefinisce e aggiorna gli elenchi delle malattie rare e delle malattie croniche e invalidanti che danno diritto all’esenzione;

4 – innova i classificatori …

Leggi Tutto

apnee notturne

Apnee notturne? In aiuto a chi russa arriva il dentista

Visualizzazioni: 704

Importante la giusta figura professionale alla quale rivolgersi

Continua il nostro percorso nel mondo del russamento e delle Apnee Ostruttive Notturne.
Nei numeri precedenti abbiamo visto la parte diagnostica, quella chirurgica Robotica eseguita dagli Otorinolaringoiatri, dott. Paolo Agostini Primario e dott. Luigi Romano Esperto in disturbi respiratori nel sonno, quella ventilatoria applicata dal Pneumologo dott. Fabrizio Dal Farra, esperto in disturbi respiratori nel sonno, con la c-pap dell’ospedale San Bassiano di Bassano del Grappa (VI).

Oggi, ci occupiamo della terapia…

Leggi Tutto

Apnee notturne

Apnee notturne: dannose compagnie!

Visualizzazioni: 840

Apnee notturne: dannose compagnie! Come riconoscere la OSA, Sindrome delle Apnee Ostruttive nel Sonno.

Le apnee notturne o Sindrome delle Apnee Ostruttive nel Sonno (OSA) è caratterizzata da ricorrenti episodi di ostruzione completa (apnee) o parziale dette ipopnee, limitazione di flusso delle alte vie respiratorie durante il sonno. Questo porta a ripetuti episodi di quella che viene chiamata “ipossiemia” ovvero riduzione dell’ossigenazione del sangue, risvegli di pochi secondi (quasi sempre non coscienti) associati ad attivazione del sistema nervoso simpatico.

Il sonno è quindi…

Leggi Tutto

fegato grasso

Il fegato grasso: patologia di moda o problema serio?

Visualizzazioni: 926

Il fegato grasso: patologia di moda o problema serio?Accorciare il giro vita… Allunga la vita.

I nuovi farmaci messi a disposizione recentemente per le malattie epatiche, soprattutto contro i virus epatitici B e C, hanno fatto sperare in un futuro calo di patologie come la cirrosi ed il tumore primitivo del fegato; nonostante questo, gli specialisti sono preoccupati per il progressivo aumento della steatosi epatica (il fegato grasso) che potrebbe riportare le malattie epatiche ai livelli precedenti.

È veramente così diffuso e grave questo fenomeno? Ne parliamo con il Dott. Antonio Tufano…

Leggi Tutto

InForma Salute
    • Casa Editrice

      Agenzia Pubblicitaria Europa 92
      Via Pio IX 27 - 36061 Bassano del Grappa (Vi)
      C.F.: 02101360242

      info@informasalute.net
      tel: 0424.510855
      mobile: 0039.335.7781979

      Seguici su

    • Redazione

      Direttore Responsabile
      Angelica Montagna

      Condirettore
      Alessandro Tich

      Coordinatore Editoriale
      Ledy Clemente
      Romano Clemente

      Redazione
      Romano Clemente
      Alessandro Tich
      Angelica Montagna
      Renzo Deganello
      redazione@informasalute.net

    • Contattaci

      Nome e Cognome (richiesto):


      E-Mail (richiesto):


      Messaggio (richiesto):


      Clicca sul riquadro sottostante per dimostrare che sei umano (richiesto):